Quotidiano di eventi e tempo libero

A Libremente Larciano Michele D’amore presenta il libro "Fronte del Fuoco"

Galleria immagini

Sabato 4 novembre alle ore 18 - Larciano - Lo scrittore Michele D’Amore presenta nella sala consiliare “Antonio Pappalardo” del Comune di Larciano il suo ultimo libro Fronte del Fuoco. La presentazione si inserisce nel programma di eventi e appuntamenti culturali di Libremente Larciano, manifestazione dedicata al mondo del libro e della lettura che si svolge dal 20 ottobre al 30 dicembre.

«Sono particolarmente felice di presentare il mio libro a Larciano. Prima di tutto per l’importanza della manifestazione Libremente che conferisce la dovuta attenzione alla letteratura e alla sua diffusione e poi perché la Vab (Vigilanza Antincendi Boschivi) Onlus di Larciano ha sin da subito accolto con forte entusiasmo il mio libro. Presentare Fronte del Fuoco in questa città è quindi per me un grande onore e un grande momento di condivisione con i miei colleghi volontari», sottolinea l’autore Michele D’Amore

Romanzo dal taglio verista e autobiografico (Michele è volontario antincendio della Protezione Civile in Sardegna), Fronte del Fuoco pone l’obiettivo all’interno dei mezzi di emergenza che, ogni anno, corrono a sirene spiegate su strade statali roventi, diretti verso incendi da domare. La vita dei volontari, le motivazioni, la passione: attraverso una prosa ritmata e una narrazione in presa diretta, Michele D'Amore racconta l’Italia che combatte le fiamme, mettendo in primo piano le vicende dei volontari dell’antincendio boschivo durante la stagione dei roghi. 

Dopo Questa è Casa Mia (2012), e 1-1 (2015), Michele D’Amore, milanese d’adozione, nato e vissuto in Sardegna fino ai 18 anni, presenta il suo terzo romanzo (270 pagine) dal titolo Fronte del Fuoco pubblicato da M, nuovo progetto editoriale indipendente.

 

La Scheda