Quotidiano di eventi e tempo libero

Al Funaro due appuntamenti: Shakespeare da tavolo e il Laboratorio di movimento creativo

PISTOIA - giovedì 23 gennaio alle ore 18,30 e sabato 25 gennaio alle ore 10,30 - via del Funaro

Giovedì 23 gennaio, alle ore 18.30 presso la Biblioteca del Funaro un nuovo appuntamento con “La mezz’ora d’aria ovvero Shakespeare da tavolo”, a cura di Massimiliano Barbini e a ingresso gratuito. Sabato 25 gennaio, alla mattina, il laboratorio di Movimento Creativo, a cura di Sara Balducci, dedicato a bambini (dai 3 ai 5 anni) e genitori (o accompagnatori).

Anche quest’anno la Biblioteca del Funaro presenta “La biblioteca, l’isola le sue voci”, a cura di Massimiliano Barbini, che prevede percorsi letterari di varia natura, tutti a ingresso gratuito. Novità per la Stagione 2019/2020 è “La mezz’ora d’aria ovvero Shakespeare da tavolo”. Giovedì prossimo, alle ore 18.30 verrà affrontato “Misura per misura”, opera scritta nel 1603 che contiene elementi sia della commedia che della tragedia e mette in scena tematiche anche contrapposte: lussuria e devozione, altruismo e egoismo, pietà e rabbia, politica e etica, giustizia e compassione. La prima rappresentazione in Italia risale alla stagione 1957-58, quando il testo, tradotto da Salvatore Quasimodo fu rappresentato al Teatro Stabile di Genova, con la regia di Luigi Squarzina e Renzo Ricci. 

Sabato 25 gennaio,  dalle 10.30 alle 12.00 è in programma il laboratorio di Movimento Creativo, a cura di Sara Balducci, dedicato a bambini (dai 3 ai 5 anni) e genitori (o accompagnatori). Attraverso un lavoro sperimentale sul movimento questo incontro mira a far entrare maggiormente in contatto con la propria creatività e la propria capacità di interazione con gli altri. Il movimento e il linguaggio del corpo sono la prima forma di comunicazione non verbale e di scambio relazionale fra genitori e figli. Nelle prime fasi di vita si parla con gli occhi, con il tocco delle mani, gli abbracci, le espressioni del viso, il gioco. Con il linguaggio del corpo ci si racconta, si sperimentano emozioni e modi per esprimerle, si ascolta e si osserva l’altro. Il Movimento Creativo promuove lo scambio non verbale attraverso esperienze di gioco e contatto in un’ottica creativa e divertente con l’uso di musica, stoffe, cuscini, colori, scarabocchi, danze. Sara Balducci, anche insegnante di teatro al Funaro è laureata in psicologia clinica e di comunità, diplomata in Danza movimento, è terapeuta presso la scuola Art therapy italiana, lavora nel sociale come educatrice dal 2002. Ha studiato teatro e danza fra gli altri con Enrique Vargas, Cristiana Morganti e Laura Marini. Sono previsti laboratori anche il 29 febbraio e il 28 marzo. Ingresso € 20 a coppia.

IL FUNARO CENTRO CULTURALE

Via del Funaro 16/18 – 51100 Pistoia – Italia

 

T/F +39 0573 977225 - T +39 0573 976853 – MAIL info@ilfunaro.org -

La Scheda